20 STUDENTI DI DESIGN DA TUTTO IL MONDO AL CRISTAL

Il borgo di Rebecco, a Pezzaze, è stato scelto come caso studio dalla Domus Academy di Milano, scuola internazionale di perfezionamento post universitario nel campo della moda, del design e dell'architettura, per il master internazionale in Urban Vision & Architectural Design.

Al complesso, attraverso il workshop dedicato «Urban & Landscape Design», lavoreranno per tre giorni da lunedì 20 studenti provenienti da tutto il mondo per definire e progettare una nuova visione di borgo rurale che unisca i temi del paesaggio, dell'architettura e della funzionalità.

Il lancio ufficiale del workshop lunedì in Comunità Montana con gli interventi di Barbara Badiani, docente di Tecnica e Pianificazione Urbanistica del Dicatam dell'Università di Brescia, Camillo Botticini, docente alla Facoltà di Architettura della University of East London ed Elisa Poli, docente di Estetica al Dipartimento di Architettura dell'Università di Ferrara.

Il sopralluogo. Nel pomeriggio gli studenti avranno l'opportunità di visitare Rebeccodurante un sopralluogo organizzato dall'architetto Barbara Scala, che illustrerà loro il progetto di ristrutturazione. Nei due giorni seguenti i ragazzi inizieranno ad abbozzare i loro lavori attraverso dei momenti di letture serali organizzate al Cristal Resort di Collio, che li ospiterà durante il loro soggiorno. Martedì gli ospiti sperimenteranno un trekking in Maniva seguito un pranzo a base di prodotti tipici e la visita alla Miniera Marzoli per concludersi con una sosta in un caseificio, spunto per permettere agli studenti di lavorare alla creazione di un network di tutte le attività ricettive, turistiche e culturali locali.